A Lorenzo.

A Lorenzo

Ieri sera è venuto alla luce il mio pronipote: Lorenzo. Un nome tramandato, una tradizione che inizia un nuovo, personalissimo, cammino. La storia della mia famiglia mi è passata davanti come energiche spirali di un vortice che mi ha commosso intimamente. Vi confesso che piango ad intervalli regolari da stanotte.

A lui, Lorenzo, a sua madre, Laura, a suo padre, Balazs, ed a tutti noi, persone in cerca ed in attesa di una nuova alba, dedico questa prosa travestita da poesia.

A Lorenzo

C’è una ruota che gira
È il tempo che fugge, sfugge e ritorna
Il passato che nuota verso il futuro
Dove ogni bracciata è il presente.

Congiunzioni
Generazioni

C’è una guerriera
Madre
C’è un sollievo
Figlio
C’è una gioia dentro un dolore
Un sorriso dietro alle lacrime.

Attese, sconfinate, senza orologi
Scandite
Da rumori, suoni, passi, battiti
Affrettati
Tamburi sul filo del Cielo
Occhi, immersi nelle nuvole,
Galleggiano
In vuoti pieni
Cercando risposte.

C’è una notte affilata in un’ora tagliente
Lancette ferme nella mente.
Vita.
C’è una luce donata alla luce
Un’oscurità che ora splende su
Braccia che ora stringono.
C’è, implacabile,
Il tempo che stende panni sgualciti
Di ieri
E li asciuga col vento amaro e
Gentile
Di domani.

Perché come essere è divenire
Allora oggi è attendere
E domani
Tornare a sperare.

Scritto da Roberta, orgogliosa e felice prozia.

Questo articolo ha 8 commenti.

  1. Meravigliosa 😍

    1. Lui lo è ❤
      Buona giornata Silvia

  2. Roby ❣️❣️❣️ Innamorata 🥰 che bel pensiero e che belle parole per il piccolo arrivato 💙💙💙 sei straordinaria ❣️❣️❣️

    1. Non immagini, o forse sì, quanto questa nuova vita mi abbia emozionato. Un caro saluto Roby!

  3. Quanta felicità nelle tue meravigliose parole per l’arrivo di questa nuova vita. Tanti auguri cara Roberta! 💌🌹

    1. Grazie Simona. Grazie da tutti noi.
      🙏🙋‍♀️❤

  4. Stupenda. Auguri Roberta❤️

    1. Grazie Anonimo,
      Auguri anche a te di buona Pasqua.

Lascia un commento

Chiudi il menu