La stanza della scrittrice

La stanza della scrittrice

La stanza della scrittrice
La stanza della scrittrice

La stanza della scrittrice

Bentrovati amici lettori,

sono qui per introdurvi una nuova rubrica e per farlo desidero spiegarvi dall’inizio cosa è accaduto.

Lo scorso Natale, la mia carissima amica Lory mi ha regalato il libro che vedete in foto “Una stanza per sé. Dove scrivono gli scrittori” di Alex Johnson con illustrazioni di James Oses. Si tratta di un excursus dentro alle stanze di scrittori famosi, da Isabel Allende a William Wordsworth, passando per Virginia Wolf e Marcel Proust. https://www.ippocampoedizioni.it/libro/9788867226993

La stanza della scrittrice
La stanza della scrittrice

La teoria è che, attraverso l’osservazione del luogo in cui nascono i libri, si possa capire molto sull’autore stesso. È come andare a sbirciare dal buco della serratura di una stanza privata e importantissima.

Il libro è molto interessante, ricco di aneddoti per intenditori, e le illustrazioni sono favolose, ma non è questo il punto.

Non appena ho terminato di leggere l’introduzione, mi è venuto in mente di creare un nuovo appuntamento, a scadenza più o meno settimanale, dove vi farei entrare dentro alla stanza e alla vita di una scrittrice.

Il nome che ho deciso di darle è Viola.

La stanza della scrittrice
Lettera da Viola

Cosa dovrete aspettarvi?

Viola scriverà delle lettere a un suo caro amico e attraverso esse si racconterà.

Parlerà della casa dove si è trasferita da poco, della sua passione per la scrittura, del posto dove vive, esprimerà idee, narrerà ricordi e farà tante considerazioni.

La pubblicazione delle suddette lettere avverrà esclusivamente qui sul blog.

Chissà che poi, un giorno, non diventi una raccolta, un nuovo libro anche cartaceo.

È il mio modo per mantenere un contatto costante con voi che mi leggete e donarvi qualcosa che non richiede un acquisto.

Mi auguro che “La stanza della scrittrice” diventi un appuntamento che aspettate con gioia e curiosità.

Spero inoltre di trovare presto un sottotitolo per definire quanto mi accingo a creare.

Essendo lettere, la giusta definizione sarebbe romanzo epistolare, però vorrei dargli un tocco leggermente più moderno.

  • La stanza della scrittrice -Lettera novela– (ispirato da tele novela) confesso che questo non mi piace affatto.
  • La stanza della scrittrice -Lettere dal web- questo invece mi appare asettico
  • La stanza della scrittrice -Parole di carta- questo è vintage come me
  • La stanza della scrittrice -Rubrica- mi suona poco interessante
  • La stanza della scrittrice -Lettera da Viola- quest’ultimo mi piace abbastanza

Davvero non so decidermi…

Forse potrei rimanere con la buona vecchia dicitura “romanzo epistolare”, ma qualcosa non mi convince.

Facciamo così: scegliete voi!

Ditemi nei commenti quale pensate sia il sottotitolo più adatto. Non deve essere per forza una delle mie idee, sentitevi liberi di creare.

Aspetto le vostre opinioni e fatemi anche sapere se siete curiosi di conoscere Viola.

Nel caso, ci vediamo la prossima settimana per iniziare un nuovo viaggio con me e con la scrittrice che abita la stanza della mia fantasia da qualche giorno.

A presto

Sereni pensieri (Spoiler!!! Così Viola concluderà le sue lettere)

Roberta

Va bene, prima di lasciarvi vi confesso qualche segretuccio sulla mia stanza e le mie manie.

La stanza della scrittrice
la scrittrice

In casa non ho una stanza-studio, quindi scrivo in soggiorno.

Divido spesso lo spazio con i miei due gatti.

La stanza della scrittrice
I miei gatti

Amo scrivere avendo musica strumentale in sottofondo; mi rilassa e mi dilata la mente. https://www.youtube.com/watch?v=D5uc2mJi3Mg

Molte didascalie sono nate attraverso l’ascolto di una melodia proveniente da un violino o da un pianoforte.

https://www.youtube.com/watch?v=xcbGWh4-5cU

Cerco di pubblicare un nuovo romanzo a novembre perché è il mese del compleanno di mia madre: mi piace l’idea di regalarle ogni anno un libro. Lei amava leggere e la immagino mentre si immerge nelle mie storie in silenziosa lettura.

https://www.incastrionline.it/solo-alex/

Scrivo al computer.

Però le didascalie o le idee le blocco subito su cellulare e poi le trascrivo.

Le foto mi ispirano, possono dar luogo anche all’incipit di un romanzo. Ad esempio, con quello che sto scrivendo è successo proprio così: ho visto alcune fotografie e la mia testa ci ha messo dentro dei personaggi.

Sto sviluppando il vezzo di inventare i luoghi di cui parlo e dar loro nomi di fantasia. Con Viola e con il nuovo libro sarà così.

Cerco sempre di creare una copertina che comunichi lo spirito intimo del libro.

Se sul tavolo ho dei fiori, mi sento meglio.

Direi che per oggi può bastare, credo di aver svelato abbastanza.

Ci vediamo la settimana prossima quando vi farò conoscere Viola.

Non mancate!

La stanza della scrittrice
La stanza della scrittrice

Questo articolo ha 16 commenti.

  1. Donatella

    La stanza della scrittrice : la mia voce in una lettera .

    1. Roberta Leonardi

      Grazie del suggerimento Donatella. Segno!

  2. Anonimo

    sempre brillanti le tue idee , che a noi piacciono sempre tanto. Lettera da Viola mi piace di più, ma anche Viola ti racconta non è male. Ti aspetto allora con curiosità 🌷

    1. Roberta Leonardi

      grazie mille di aver partecipato alla scelta.

  3. Wanda

    Interessantissimo … bravissima !!
    Sarà un piacere aspettare la lettera di Viola e leggerla ..
    Anche la tua stanza Roberta rivela molto di te 👏🏻👏🏻❤😍🖊

    1. Roberta Leonardi

      grazie Wanda…spero riveli cose belle

  4. Lorena

    Cara Roberta,
    Io scelgo “Lettere da Viola”.
    Buon lavoro !

    1. Roberta Leonardi

      Grazie infinite Lorena

  5. Emanuela Agosta Tota

    La mia preferita è lettera da Viola😊
    💜

    1. Roberta Leonardi

      Grazie mille Ema 😘

  6. Silvia

    Essendo anche io vintage, voto :parole di carta! Mi piace ☺️

    1. Roberta Leonardi

      In realtà ha vinto, in base ai messaggi ricevuti anche in privato, lettere da Viola. Grazie comunque di aver espresso la tua opinione.
      Un abbraccio, Silvietta 🙏🩷

  7. Rossella

    lo so arrivo tardi, ma lettere da Viola mi sembrava il piú indicato…e comunque quello che anche per te era più congeniale….🤗

    1. Roberta Leonardi

      Grazie Ross 🙏

  8. Claudia

    La stanza della Scrittrice – lettere da Viola
    .
    Bellissima iniziativa sei un vulcano in piena eruzione la tua lava è un toccasana per l’anima e lo spirito
    Ie Daje Roby 🤗😘

    1. Roberta Leonardi

      Sempre daje Claudia cara 😉

Lascia un commento